Omelette con feta e spinaci

venerdì, settembre 17, 2010

Omelette con feta e spinaci

Omelette feta e spinaci

Chiamiamola omelette o frittata, ciò che importa è il risultato, difficilmente cattivo vista la semplicità di questa ricetta. Create la base con un impasto di uova sbattute, aggiungete gli ingredienti, cuocete poi il tutto in padella o al forno. Le omelette sono degli ottimi secondi piatti, provate la nostra Omelette con feta e spinaci!

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone:

– 75 g di burro
– 1,3 kg di patate a pasta gialla, a dadini
– 3 spicchi d’aglio, pestati
– 1 cucchiaino di paprica
– 2 pomodori, privati della pelle e dei semi e tagliati a dadini
– 12 uova
– pepe

Ripieno

– 225 g di spinaci
– 1 cucchiaino di semi di finocchio
– 125 g di feta a dadini
– 4 cucchiai di yogurt al naturale

Preparazione

1 Fare scaldare 2 cucchiai di burro in una padella e rosolarvi le patate a fuoco lento, mescolando, per 7-10 minuti, finché non sono dorate. Trasferirle in una terrina.

2 Aggiungere nella padella l’aglio, la paprica e i pomodori e fare cuocere per 2 minuti.

3 Sbattere le uova con un pizzico di pepe, versarle sulle patate e mescolarle bene.

4 Fare appassire gli spinaci in acqua bollente per 1 minuto, scolarli, passarli sotto acqua fresca corrente e asciugarli con carta da cucina. Unirvi i semi di finocchio, la feta, lo yogurt e il composto di pomodori.

5 Fare scaldare un quarto del burro rimasto in una padella di 15 cm di diametro, versarvi un quarto del composto di uova e patate e fare cuocere, girando una volta, per 2 minuti.

6 Trasferire l’omelette in un piatto riscaldato, versare un quarto degli spinaci su una metà dell’omelette e piegatela a coprire il ripieno. Ripetere l’operazione con le altre 3 omelette e portare in tavola.

Share

Tags:

Category: Piatti light


Lascia un commento

Go ahead and start typing.